16 ottobre 2019

16.10.19

Guasti...a sorpresa!

Ennesima buffonata con marchio di fabbrica ATAC, mero esempio di disorganizzazione totale, anche a livello comunicativo.



La storia che vi proponiamo parte con la classica stima dei tempi di attesa da parte dell'infoatac che comunica l'orario di partenza della corsa da capolinea (evidentemente la fermata richiesta è prossima al capolinea)


Passano i minuti ma non l'autobus, pertanto l'utente (ore 10.12) chiede nuovamente i tempi di attesa:


...e qui l'amara sorpresa: il guasto e la previsione di una ulteriore attesa di mezz'ora. Passi il guasto ma...siamo veramente certi che a tre minuti dalla partenza della corsa il guasto non era assolutamente prevedibile? E' normale che sia l'utente a sollecitare nuovamente i tempi di attesa piuttosto che l'addetto infoatac ad aggiornare l'utente con la notizia del guasto?

A voi lettori ulteriori considerazioni. 
Condividi:

15 ottobre 2019

15.10.19

Tanti saluti da cialtronia

Ennesima cialtronata degli addetti dell'infoatac incapaci di gestire correttamente le richieste dell'utenza relative a linee non atac.

Come ben sapete (se non lo sapete ve lo ridiciamo) le linee romane gestite da TplRoma vengono monitorare da una 'app pubblica' in gestione a RSM (roma servizi per la mobilità), dotata di account twitter dove, all'occorrenza, risponde con i tempi di attesa. Fino all'inizio dell'estate RSM seguiva gli orari d'ufficio: lunedì-venerdi e 8.30 16.30. Dopo ripetute richieste da parte dell'utenza, l'agenzia si è riorganizzata offrendo un servizio su twitter ufficialmente H24.


Alle 14.33 è dunque doppiamente ingiustificato che l'addetto dell'infoatac si preoccupi solo di consultare l'app pubblica senza reindirizzare l'utente all'account di RSM @muoversiaroma che sicuramente avrebbe più possibilità di fornire i tempi di attesa anche se l'app pubblica non funziona. Sia con il vecchio orario che con il nuovo RSM sarebbe in grado di rispondere, e invece...la storia si conclude dunque con tanto disagio da parte dell'addetto infoatac incompetente arrecato al povero utente che non saprà mai se e quando passa il 985 alla fermata da lui indicata.
Condividi:

14 ottobre 2019

14.10.19

Un "Angela" dall'egitto

In questa puntata dedicata alla lettura ci tuffiamo nella storia guidati dalla sapienza e bravura incontrastata del narratore televisivo Alberto Angela.



Condividi:
14.10.19

Cambi di programma...

Ennesima cialtronata comunicativa e organizzativa di Atac.


Il tweet proposto in copertina è la prima risposta di infoatac a ilaria, relativamente ai tempi di attesa del 360 alla fermata faleria. Passano pochi minuti e...


...la versione dell'infoatac cambia, senza scuse e senza giustificazioni (nemmeno formali)


Ilaria protesta...improvvisamente l'infoatac annuncia una partenza extra per compensare una partenza non effettuata. In tutto questo gioco di orari nessun dispiacere per il disagio arrecato e tanta tanta faccia tosta e disorganizzazione.
Condividi: